Re Carognone e l’acqua rubata


Re Carognone e l’acqua rubata
di Silvia Forzani
Girotondo – pag.32 – e.14,50

Diciamoci la verità: fino a 4-5 anni fa l’idea che qualcuno potesse privatizzare l’acqua sembrava una fantasia confinata nelle favole (vi ricordate era stato Gianni Rodari il promo a lanciare l’idea di privatizzare il Mar Adriatico in una sua fortunatissima filastrocca?). Beh, una volta tanto la politica sembra accodarsi alle storie per bambini e oggi si parla sul serio di privatizzazione delle acque (decreto Ronchi) e si sta preparando un referendum sull’argomento. Per aiutarci a riflettere sull’importanza dell’oro blu e a parlarne con i nostri bambini c’è questo dell’albo delle edizioni Girotondo. C’è il re Carognone che ha la trovata geniale di mettere i rubinetti al Lago delle acque chete, si sono i cittadini infuriati dall’essere espropriati di un loro diritto e trasformati di colpo in clienti, ci sono soprattutto le splendide illustrazioni di Silvia Forzani. Imperdibile!
E se non vi basta, qui c’è il booktrailer:

Related Posts with Thumbnails

2 thoughts on “Re Carognone e l’acqua rubata

  1. segnalata subito su facebook….bellissima l’idea, brava l’illustratrice per non parlare della storia….! un libro per bambini che spiega semplicemente la realtà…per chi (dei grandi) non avesse ancora firmato per il referendum…..un bellissimo suggerimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*