Una bacchetta magica


bacchetta magica - topipittori

Una bacchetta magica
di Gwenola Carrere e Antonio Koch
Topipittori – p.32 – e.12,50

Questo non è un blog sulle ultimissime novità in fatto di editoria per ragazzi. A noi piace andare indietro negli anni,  scovare gli albi più più belli e ri-proporveli. Siamo convinti che i libri non invecchino e che le belle storie non stiano al passo delle mode del momento, ma sappiano incantare i giovani lettori lungo il corso degli anni.
Quello che siamo andate a ripescare oggi è un albo Topipittori del 2005. Parla dei sogni, ma non è invecchiato neanche un po’: “Un sogno è un sogno perchè non è realtà, e diventa realtà solo in certi casi”.
Provate a immaginare cosa può succedere se una bacchetta magica finisce tra le zampe degli animali dello zoo: il leone apre una macelleria, il coccodrillo trasforma le strade della città in fiumi in cui sguazzare, dai tubi di scappamento comincia ad uscire un gas alla fragola! Un sogno insomma. Ma soprattutto, la bacchetta magica trasforma in realtà anche i sogni di chi non sa nemmeno di averli!
Lo consigliano dai 5 agli 8 anni, ma mi pare che anche i bambini di 4 abbiamo le idee ben chiare in fatto di sogni.

bacchetta magica - topipittori

bacchetta magica - topipittori

Related Posts with Thumbnails

One thought on “Una bacchetta magica

  1. Bello andare indietro…….anche io l’ho fatto con alcuni libri per me bellissimi….dei primi anni ottanta!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*