Inseguendo Degas


inseguendo degas - kite edizioni

Inseguendo Degas
di Eva Montanari
Kite Edizioni – p.40 – e.16

Non si può fare altro che scuotere la testa e sorridere. O almeno questa è la reazione più diffusa tra chiunque a cui abbia messo in mano questo straordinario lavoro di Eva Montanari. Scuotono tutti la testa e sorridono d’incanto di fronte a un’idea semplice, geniale, elegantissima e vitale. L’inseguimento del titolo è quello di una ballerina con cui il maestro dell’impressionismo ha per caso scambiato la borsetta. Al pittore è andato il tutù per la prima del balletto, alla bambina un set di tempere e pennelli. La ricerca di Degas la conduce sui luoghi più celebri di Parigi eternati dal maestro nelle sue tele: i boulevard, Montmartre, etc. Questo geniale espediente narrativo ci fa entrare in tutti i suoi quadri, guardandoli dal suo punto di vista: la finestra di una mansarda, una panchina nel parco, il palco al teatro.
Le bambine saranno certamente rapite dal fascino di una ballerina in tutù che corre per le strade della città tra gli sguardi imbarazzati dei passanti, e saranno conquistate dal carisma titanico del pittore e suoi colleghi. Inoltre, il successivo incontro con le opere di Degas darà vita a un cortocircuito intellettuale straordinario!
Consigliatissimo!

inseguendo degas - kite edizioni

inseguendo degas - kite edizioni

inseguendo degas - kite edizioni

Related Posts with Thumbnails

5 thoughts on “Inseguendo Degas

  1. Pingback: L'aquilone di Kite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*