Pisa book festival 2011


pisa book festival

40mila visitatori e oltre 50mila libri venduti: sono questi i numeri del Pisa book festival che torna alla Stazione Leopolda e al Palazzo dei Congressi di Pisa dal 21 al 23 ottobre. Si tratta della nona edizione della rassegna che quest’anno vede come paese ospite la Francia. L’obiettivo è come sempre valorizzare e far conoscere il meglio della piccola editoria del nostro Paese: sono 180 gli editori presenti. Alle case editrici è riservato uno specifico padiglione in cui sono presenti: ArteBambini, Babalibri, Carthusia, Girotondo, Kalandraka, Lapis, Nuove Ed. Romane, Prìncipi & Princìpi, Sinnos e tanti altri.
Il programma del Pisa book festival prevede conferenze, laboratori per grandi e piccoli, seminari per gli addetti ai lavori e un seminario a cura di Francesco Cataluccio dedicato a chi chi vuole imparare i rudimenti per la creazione degli e-book. Infine un concorso per gli illustratori emergenti “Talent Next”, con un illustre giuria presieduta dal maestro Roberto Innocenti.
Last but not least, la premiazione delle migliori librerie indipendenti del 2011: e indovinate un po’ chi si è aggiudicata il riconoscimento come miglior libreria per bambini e ragazzi? *

link: www. pisabookfestival.com

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*