Mamme-blogger: Laura della Pianura


su e giù per la pianura padana

Per lavoro fa la pendolare tra Mantova e Bologna per questo il suo blog si chiama Su e giù per la Pianura Padana: è Laura la prima mamma-blogger che inaugura questa nuova rubrica a loro dedicata. Intervistiamo le donne che trovano il tempo di raccontare online la straordinaria avventura di essere mamma, conciliare famiglia e lavoro, educare i figli, condividere gioie e disperazioni quotidiana. Per segnalare il vostro blog o la vostra lettura quotidiana preferita, la mail è sempre quella: blog@centostorie.it.
Si comincia con Laura di Su e giù per la Pianura Padana.

Quando e perchè è nato il tuo blog?
Il primo post pubblicato sul blog su e giù per la pianura risale al 27 ottobre 2010, giorno del mio compleanno, ma l’idea e il bisogno di dedicare parte del mio tempo a un diario virtuale risale a qualche mese prima. Sapevo che per motivi di lavoro nell’anno scolastico 2010/2011 sarei dovuta stare lontana dalla mia famiglia, poter scrivere e quindi fermare gli istanti che avrei potuto dedicare al mio bambino mi sembrava un modo per stargli più vicino.

In che momento della giornata lo aggiorni e quanto tempo ci dedichi?
Il tempo che gli dedico è variabile, ci sono periodi in cui riesco a passare un’ora o due al giorno altri in cui faccio fatica a trovare due ore alla settimana. Generalmente leggo e scrivo alla sera/notte dopo aver chiuso con gli impegni familiari e lavorativi. Ho praticamente sostituito la TV con la blogosfera.

Qual è il commento sul blog che ti ha fatto maggiormente piacere ricevere?
Più che commenti sul blog ho ricevuto alcune mail che mi hanno un po’ divertito e un po’ commosso, sono attestati di stima e simpatia che non mi aspettavo di poter leggere.

suegiuperlapianura suegiuperlapianura suegiuperlapianura
alcuni lavoretti recenti (con relativo link) che trovate sul blog

Quali sono i tuoi blog preferiti?
In quest’ anno e mezzo ne ho scoperti tanti, infatti l’elenco dei blog a cui spesso dò una sbirciatina è piuttosto lungo. Potendone citare solo alcuni direi:
Homemademamma – grazie al quale ho scoperto il mondo delle mamme blogger;
Il mondo di Ci – ho soprannominato l’autrice “il mio guru” perchè nei suoi post trovo sempre la possibilità di riflettere su temi riguardanti l’educazione e la crescita dei bambini;
Pollon72 – Claudia è una risorsa di idee e di dolcezza, è sempre piacevole leggere i suoi post;
Mens Sana – docente in una scuola media, offre un punto di vista originale del mondo della scuola;
Un non blog con il minimo sforzo – già il titolo esprime simpatia, ma Stima di danno non è solo ironica è molto di più.

Veniamo alle letture, qual è il libro per bambini preferito a casa vostra?
Per argomento e per struttura, il preferito è in assoluto: Il treno (La coccinella).

Dove compri di solito i libri per bambini?
A volte on line, a volte in libreria.

Scegli tu i libri da acquistare o assecondi le richieste dei piccoli?
Dipende, il mio cucciolo è un po’ monotemantico e sceglie sempre libri sui mezzi da trasporto, se capita di fargli un regalo a sorpresa cerco di comprargli qualcosa di molto diverso.

link: http://suegiuperlapianura.blogspot.com/

Related Posts with Thumbnails

4 thoughts on “Mamme-blogger: Laura della Pianura

  1. Ciao,
    vi ho scoperte proprio grazie a Laura (che per me resta però mammozza 🙂 ) Che piacere essere menzionata. C’è affetto e stima reale tra le donne della blogosfera, come Laura mi auguro che si diffonda anche nel reale. Un abbraccio e complimenti per il vostro blog e progetto.
    Ciao!

  2. Sono subito andata a curiosare la ricchissima sezione libri del blog di Laura e ho scoperto che anche lei è un’appassionata di letture animate…solo che io le pratico poco per mancanza di spazi pubblici dedicati alla lettura. -Graziana

  3. Certo che fa un certo effetto vedere il proprio blog e leggere cose di sè su un altro sito. Però l’effetto è proprio emozionante! Grazie Antonella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*