Oh no, George!


131001_ohnogeorge

Oh no, George!
di Chris Haughton
Lapis – p.32 – e.11,50

I can resist anything but temptation (1). Conflitto essere-dover essere (2). Non compio il bene che voglio, ma faccio il male che non voglio (3). Sono queste e tante altre le maniere in cui i grandi cercano di spiegare un dramma che i bambini capiscono benissimo sin da piccoli, senza bisogno di tante parole: l’irrefrenabile desiderio di compiere marachelle. Il dilaniante dissidio tra l’educazione impartita dagli adulti e l’impellenza di scoprire il mondo sovvertendo regole (o inventandone di nuove), impiastricciando magliette e tovaglie, colorando superfici proibite.

Chris Haughton è un giovane illustratore irlandese che sta riscuotendo meritatamente successi planetari con i suoi primi lavori. In Italia lo scorso anno è uscito Oh Oh, quest’anno arriva Oh no, George! E’ sempre la Lapis a regalarci un albo divertentissimo che creerà una fortissima empatia nei giovani lettori. Il cane George vive costantemente il dissidio di cui sopra e tra resistere e sperimentare preferisce vivere, provando al contempo un sincero pentimento, come capita a tutti gli eroi della letteratura.

Consigliatissimo da 3 anni in su.

note
1) Oscar Wilde
2) Georg Wilhelm Friedrich Hegel
3) Paolo di Tarso

131001_ohnogeorge_1

131001_ohnogeorge_2

131001_ohnogeorge_3

Il booktrailer dell’edizione inglese:

Oh No, George! trailer from chris haughton on Vimeo.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*