150921_cantodellupo

Il canto del lupo


Il canto del lupo
di Paolo Ligabue – ill. Matteo Pagani
Valentina Edizioni – pp.32 – e.12,90

Come può un lupo balbuziente terrorizzare gli animali del bosco?
Immaginatevi la scena.
Nel fitto della boscaglia lo scoiattolo sonnecchia ignaro del pericolo.
Le chiome degli alberi lasciano filtrare pochi, flebili, raggi di sole.
Nella semioscurità sovrastata dal profumo di muschio, lo scoiattolo assapora un briciolo di felicità.
Quando e improvviso e inaspettato ecco spuntare un lupo famelico.
Con un balzo esce dal cespuglio, spalanza le fauci e sbraita:
«So-so-so-so-sono il lu-lu-lu-lupo e ade-ade-adesso ti ma-ma-ma-ma…».
Ora, se non è già fuggito da un pezzo, lo scoiattolo se ne starà di certo piegato in terra a reggersi la pancia dalle risate!
Voi, per una volta, provate a mettervi nei panni del lupo.
Immaginate la frustrazione, la vergogna e infine la fuga.
Ci penserà un cardellino, maestro di canto a dare un nuovo senso alla vita del lupo…

Una fiaba dolcissima, disegnata a matita (dal bravissimo Matteo Pagani) che fa saltare tutti i luoghi comuni sulla vita dei boschi e ci commuove col potere dell’amicizia e della musica.

Età: dai 4 anni

150921_cantodellupo2

150921_cantodellupo3

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*